I ragazzi Darwin

Nella settimana in cui si festeggia il Darwin Day, andiamo alla scoperta dei dieci figli di Charles Darwin


Si potrebbe pensare che della vita di Charles Darwin si sia già detto tutto, invece della sua vita privata si è scritto poco in Italia e questo sta innescando le solite fake news. La più recente: Darwin aveva sposato la cugina e i loro figli avevano dei problemi di salute.

Partiamo con calma dicendo che durante l’Epoca Vittoriana, periodo in cui visse Darwin, il matrimonio tra primi cugini era un fenomeno abbastanza comune. Il caso più eclatante fu quello della giovane Regina Vittoria, che sposò il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha, suo primo cugino.

Ma tornando a Darwin vediamo come maturò la decisione di sposarsi. Gli anni successivi al suo ritorno dal Viaggio sul Beagle, avvenuto il 2 ottobre 1836, furono intensi, egli lavorò molto per classificare ed ordinare i reperti che aveva riportato in Inghilterra. Inoltre perfezionava il suo Diario di viaggio, pubblicato dopo il suo matrimonio nel 1839 con questo titolo roboante: Journal of Researches into the Natural History and Geology of the countries visited during the voyage of H.M.S. Beagle round the world, ora noto come “Viaggio di un naturalista intorno al mondo”.

Dopo il suo trasferimento a Londra, Charles aveva attirato le attenzioni di molte ragazze in età da marito; lui era un buon partito di famiglia ricca, intelligente, già noto come scienziato e poi era un giovane di bell’aspetto. La più gettonata era Katherine Horner, cognata di Charles Lyell, grande geologo ed amico di Darwin, ma Charles non amava la giovane Horner!

Lui aveva in mente un’altra donna: Emma Wedgwood, che era sua prima cugina, in quanto figlia di Josiah Wedgwood, fratello di Susannah Wedgwood, madre di Charles. Si dichiarò ad Emma l’11 novembre 1838 ed Emma accetto immediatamente. Vorrei aggiungere che la famiglia Darwin e la famiglia Wedgwood erano molto legate e trascorrevano molto tempo insieme.

Nove giorni prima del matrimonio, Charles scrisse ad Emma dicendole: I think you will humanise me, and soon teach me there is greater happiness, than building theories, & accumulating facts in silence & solitude. (Penso che tu mi renderai più umano, e presto mi insegnerai che esiste una felicità più grande di costruire teorie e accumulare fatti in silenzio e solitudine).

Il 29 gennaio 1839 fu celebrato il matrimonio nella piccola chiesa di St. Peter a Maer. La giovane coppia si stabilì a Londra, in Gower Street, in una piccola casa che chiamarono Macaw Cottage, per le tappezzerie colorate e le tende gialle, che ricordavano i colori di un vivace pappagallo.

Il loro matrimonio fu molto felice e Charles, contrariamente ai normali padri del periodo vittoriano, era un padre sempre presente, che adorava i figli e trascorreva molto tempo con loro. Emma e Charles ebbero dieci figli, di cui tre morirono prima dei due anni, mentre gli altri invece vissero a lungo. Vediamoli.

1 – Il primo figlio nacque lo stesso anno del matrimonio il 27 dicembre 1839, lo chiamarono William Erasmus, come omaggio al grande Erasmus Darwin, nonno di Charles. Il piccolo divenne oggetto degli studi di Darwin, che ne osservava le espressioni e il loro variare col trascorrere del tempo; osservazioni come la capacità del piccolo di seguire con gli occhi una candela a 10 giorni, sorridere dopo 6 settimane, e così via. I dati vennero annotati in uno di suoi famosi Taccuini ed utilizzati molti anni dopo nel libro The Expression of the Emotions in Man and Animals, pubblicato nel 1872. William seguì gli studi al Christ College a Cambridge e più tardi divenne banchiere presso un banca di Southampton. Nel 1877 egli sposò l’americana Sara Price Ashburner; la coppia non ebbe figli.

2 – Quando il 2 marzo 1841 nacque la piccola Annie Elisabeth (immagine) i coniugi Darwin decisero di lasciare Londra, divenuta troppo caotica per allevare dei bimbi, per trasferirsi in campagna. Scelsero la tenuta di Downe House posta ad una ventina di km a sud di Londra, lì trascorsero tutta la loro vita. Su Annie Darwin occorrerebbe scrivere un intero articolo … vediamo qui i fatti più importanti. Annie era la figlia preferita di Charles, che la amava infinitamente, la bimba lo adorava ed erano sempre insieme.
La Biografa di Darwin Janet Browne scrive: “Anna era…la gioia e l’orgoglio del padre, la sua figlia preferita. Più di ogni altro figlio lei lo trattava con un affetto spontaneo che lo toccava profondamente; le piaceva accarezzare i suoi capelli e sistemare i suoi vestiti con piccoli tocchi delicati, ed era di natura attenta organizzata ed efficiente: ritagliava delicati pezzi di carta da riporre nella sua scatola da lavoro, ricamava nastri e cuciva piccole cose per le sue bambole e i suoi mondi immaginari”.
Nel 1849: Annie e le due sorelle Henrietta ed Elisabeth contrassero la scarlattina, da cui guarirono; Annie però fu molto indebolita dalla malattia; due anni dopo di ammalò di tubercolosi. Charles decise di portarla a Great Malvern, ove lui aveva fatto cure idroterapiche, che avevano migliorato molto la sua salute; Emma non li accompagnò perché era nuovamente incinta. Le cure non giovarono affatto alla povera Annie che morì dopo molte sofferenze, il 23 aprile 1851. Qui potete trovare un testo che Darwin scrisse dopo la sua morte.

3 – Mary Eleanor nacque il 23 settembre 1842 e visse solo 23 giorni.

4 – Henrietta Emma (Etty) (immagine) nacque il 25 settembre 1843. Etty aiutò il padre nella pubblicazione del testo, che Charles volle dedicare al nonno Erasmus, che non aveva mai conosciuto, ma che aveva contribuito con i suoi scritti alla sua formazione: The Life of Erasmus Darwin. Etty fu editor, insieme al fratello Francis, anche per The Autobiography of Charles Darwin. Etty Sposò Richard Buckley Litchfield, la coppia non ebbe figli. Fu lei a smentire Lady Elizabeth Hope, attivista del Movimento Evangelico, che affermava che Darwin si era convertito poco prima della sua morte. Etty morì ad 84 anni.

5 – George Howard  (immagine) nato 9 luglio 1845 fu sicuramente il più brillante dei figli di Charles ed Emma! George amava la Scienza ed in particolare Matematica ed Astronomia; conseguì infatti una Laurea in Matematica con il massimo dei voti. Nel 1883 George ottenne la prestigiosa Cattedra di Astronomia all’Università di Cambridge. Egli studiò le maree e ne spiegò l’origine legata alla forza gravitazionale della Luna. Formulò anche la Teoria della Fissione per spiegare l’origine della Luna, affermando che il nostro satellite si sarebbe originato dalla Terra, staccandosi per fissione dalla sua crosta per effetto della forza centrifuga. Fu membro della Royal Society e della Astronomical Society e ricevette la carica di Baronetto, cosa che come è noto non avvenne mai per suo padre!
George sposò Martha du Puy nel 1884, dalla loro unione nacquero tre figli maschi e due femmine.  George condusse studi sugli effetti conseguenti ai matrimoni tra primi cugini in Gran Bretagna. Suo padre Charles si era preoccupato dopo la morte di tre dei sui figli, che la sua unione con Emma fosse stato un errore da un punto di vista biologico. I risultati di George fecero rafforzare la sua convinzione.

6 – Elizabeth nacque l’ 8 luglio 1847 (immagine) di lei non si conosce quasi nulla, probabilmente qualche problema lo aveva; non si sposò mai e visse tutta la sua vita con i genitori e dopo la morte di Emma visse a Cambridge, vicino ai fratelli.

7 – Francis (Frank) nacque il 16 agosto1848 (immagine). Ottenne una Laurea in Medicina nel 1875, ma non fu mai medico. Era invece molto interessato alle piante e alla loro fisiologia, per questo divenne assistente di laboratorio di suo padre e suo segretario. Francis fu il solo dei suoi figli ad essere coautore di Darwin per il testo The Power of Movement in Plants, 1880. Egli si interessò agli ormoni delle piante ed elevò la Fisiologia Vegetale a scienza. Francis fu membro della Royal Society e venne nominato Baronetto nel 1913. Sì sposò tre volte ed ebbe due figli.

8 – Leonard nacque il 15 gennaio1850 (immagine) ed intraprese diverse carriere. Egli fu ufficiale dell’Esercito Britannico per 20 anni, poi si ritirò e divenne Membro del Parlamento, ed un esperto di Politiche monetarie. Si sposò due volte, ma non ebbe figli. Egli detiene il record di longevità tra i figli di Darwin: morì il 27 marzo 1943, a 93 anni.

9 – Horace nacque il 13 maggio 1851 (immagine) studiò Giurisprudenza a Cambridge. In seguito creò la Cambridge Scientific Instrument Company che produceva strumenti di precisione di altissimo livello. Horace fu membro della Royal Society e venne nominato Baronetto nel 1918. Egli sposò Emma Cecilia Farrer nel 1880 ed ebbero un figlio e due figlie.

10 – Charles Waring nacque il 13 maggio 1851 e fu l’ultimo figlio dei Darwin, quando Emma aveva 48 anni. Il piccolo aveva la sindrome di Down e morì di scarlattina a 18 mesi, non imparò mai a parlare e a camminare.

Concludo dicendo che ci sono molti discendenti di Charles Darwin ancora vivi …  ne menzionerò solo due lasciando la ricerca ai Lettori:

Randal Keynes 29 luglio 1948, (immagine) bis-bis nipote di Charles Darwin, autore del libro “Casa Darwin. Il male, il bene e l’evoluzione dell’uomo”, da cui è stato tratto il film biografico Creation, di John Amiel, dove Paul Bettany interpreta magistralmente il Padre dell’Evoluzione, (Pikaia ne ha parlato qui)

Skandar Keynes 5 settembre 1991 (immagine) è un attore, conosciuto per aver interpretato Edmund Pevensie nelle Cronache di Narnia.


Patrizia Martellini
Blog Evolve or Die