Il sacerdote dell’ateismo: ho fallito

Una frase sconcertante comunque nell’articolo la si trova; non si capise perché sia negativo per la giornalista il fatto che “il numero di studenti che si iscrivono alle facoltà di matematica e di scienze è in aumento”; forse indica che non è più sufficiente l’indottrinamento religioso fatto in giovane età per impedire che aumentino gli adulti scettici verso la religione?

Una frase sconcertante comunque nell’articolo la si trova; non si capise perché sia negativo per la giornalista il fatto che “il numero di studenti che si iscrivono alle facoltà di matematica e di scienze è in aumento”; forse indica che non è più sufficiente l’indottrinamento religioso fatto in giovane età per impedire che aumentino gli adulti scettici verso la religione? Strano anche che ci si preoccupi che si possano in futuro estromettere i vescovi anglicani dalla Camera dei Lord!!

Interessante invece il ragionamento di Dawkins su ignoranza o stupidità come cause alternative dell’insofferenza verso la teoria delll’evoluzione… e sul modo di risolvere il problema.


Tratto da L’Antievoluzionismo in Italia, blog di Daniele Formenti