Simposio Darwin 200 – Basic Issues in Evolution

BASIC ISSUES IN EVOLUTIONA Darwin 200 SymposiumVENICE, MAY 2 – 4, 2009ISTITUTO VENETODI SCIENZE, LETTERE ED ARTISEDE PALAZZO FRANCHETTIwww.istitutoveneto.it Il Simposio fa parte di una serie di sette inizative, nei vari continenti, organizzate da UNESCO e IUBS per il corrente anno: Biological Education (Christchurch, New Zealand – febbraio), Biological Consequences of Global Change (Pechino – luglio), 150 Years of Darwin’s

BASIC ISSUES IN EVOLUTION
A Darwin 200 Symposium
VENICE, MAY 2 – 4, 2009
ISTITUTO VENETO
DI SCIENZE, LETTERE ED ARTI
SEDE PALAZZO FRANCHETTI
www.istitutoveneto.it

Il Simposio fa parte di una serie di sette inizative, nei vari continenti, organizzate da UNESCO e IUBS per il corrente anno: Biological Education (Christchurch, New Zealand – febbraio), Biological Consequences of Global Change (Pechino – luglio), 150 Years of Darwin’s Evolutionary Theory: a South American Celebration (Punta del Este, Maldonado, Uruguay – settembre), Human Evolution (Cape Town, South Africa – ottobre), Marine Genomics (Okinawa, Japan – ottobre), Biodiversity & Biological Resources (San José, Costa Rica – dicembre). I Simposi (http://www.iubs.org) intendono celebrare adeguatamente in tutto il mondo l’ impatto che le idee di Darwin hanno avuto sullo sviluppo della Biologia.

Il Simposio Basic Issues in Evolution, che si terrà a Venezia, è l’unico evento in programma per il continente europeo. L’importanza del Simposio è testimoniata dalla partecipazione come relatori di quattro premi Nobel (Werner Arber, Medicina 1978, Christian de Duve, Medicina 1974, Rita Levi Montalcini, Medicina 1986, James D. Watson Medicina 1962) e di due vincitori del premio Balzan (Luigi Luca Cavalli Sforza, 1999 e Walter Gehring, 2002), oltre che di personalità di spicco della Biologia contemporanea.

Il Simposio, introdotto dalla prof. Rita Levi Montalcini si articolerà in sei sessioni: Basic Issues in Evolution, Evolutionary Genomics, Evolutionary Developmental Biology, The Evolutionary Tree of Life, Evolution Man and Environment, The impact of Evolution on Education.

La relazione conclusiva sarà tenuta dal prof. James D. Watson.
Alla fine del Simposio, interamente in lingua inglese, i professori Giorgio Bernardi, Gian Antonio Danieli e Alessandro Minelli – organizzatori locali e soci dell’ Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti – riassumeranno, in italiano, nel corso di un incontro con il pubblico i punti più rilevanti emersi dalle relazioni e dalle discussioni.

Nei giorni immediatamente prima e successivi al Simposio, l’Istituto Veneto e l’UNESCO hanno inoltre organizzato, nel quadro delle celebrazione del bicentenario della nascita di Darwin, le seguenti iniziative:

Palazzo Zorzi (sede dell’UNESCO-BRESCE)
• 29 aprile, ore 15.30 – Conferenza del professor Claudio Tuniz e Mostra a cura dell’International Centre for Theoretical Physics ;
• 4 maggio, ore 15.30 – Web Conference fra alcuni relatori internazionali del Simposio Basic Issues in Evolution e i rappresentanti delle maggiori Università dell’Europa dell’Est;
• 4 maggio – Inaugurazione della Mostra Darwin e la biodiversità.

Palazzo Franchetti (sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti)
7 maggio, ore 17.30 – Conferenza sul tema Prime popolazioni umane dell’Europa con interventi dei proff. Guido Barbujani e Giorgio Manzi, coordinati dal divulgatore e giornalista scientifico Giovanni Carrada.

Da qui si accede al programma e agli abstract


Illustration by Noma Bar