Comunicare la Storia Naturale dell’Uomo

Scopo del convegno è quello di fornire un’ampia panoramica delle modalità con le quali temi come l’evoluzione umana e la diversità delle popolazioni umane viventi possono venire presentati al grande pubblico. Queste modalità sono differenti e complementari, rivolte a soggetti disparati per età e formazione e talvolta utilizzano linguaggi specifici. Gli incontri rappresentano l’occasione di confronto tra questi diversi approcci

Scopo del convegno è quello di fornire un’ampia panoramica delle modalità con le quali temi come l’evoluzione umana e la diversità delle popolazioni umane viventi possono venire presentati al grande pubblico. Queste modalità sono differenti e complementari, rivolte a soggetti disparati per età e formazione e talvolta utilizzano linguaggi specifici.

Gli incontri rappresentano l’occasione di confronto tra questi diversi approcci al fine di facilitarne l’interazione, per identificare i più importanti temi di largo interesse per la società in generale e quelli la cui rilevanza dal punto di vista scientifico e culturale ne richiede l’approfondimento, e per stabilire punti fermi nel quadro delle conoscenze relative alla evoluzione biologica umana

Il tema dell’origine della specie umana e della sua evoluzione, così come quello della diversità biologica delle popolazioni umane viventi (la ‘biodiversità umana’) rivestono un grande interesse nella società attuale, in quanto sono argomenti dai quali ci sentiamo coinvolti in maniera diretta.

Molto spesso, tuttavia, la percezione che l’opinione pubblica ha dell’evoluzione umana (ma anche della diversità) è condizionata da pregiudizi e influenzata da luoghi comuni che rischiano di falsarne la corretta interpretazione deformandone il reale significato.

Per due giorni ne discuteranno i protagonisti che si occupano di Comunicare l’evoluzione umana: docenti universitari, operatori dei musei scientifici e della scuola, giornalisti e scrittori.

Tra i numerosi interventi segnaliamo due incontri aperti al pubblico ad ingresso gratuito:

giovedi 11 settembre ore 18: L’uomo nei libri: tra divulgazione e ideologia : Michele Luzzatto (Editor di materie scientifiche della casa editrice Einaudi) )

venerdi 12 settembre ore 14.30: Tavola rotonda: Comunicare la storia naturale dell’uomo
Giorgio Manzi, Paleoantropologo (Sapienza – Univ. Roma), Alberto Angela Giornalista (RAI), Gianfranco Bangone, Giornalista (Darwin), Sylvie Coyaud, Giornalista (free lance), Giacomo Giacobini, Presidente ANMS (Univ. Torino), Mauro Mandrioli, Redazione sito web Pikaia (Univ. Modena e Reggio Emilia)


Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze
via del Proconsolo 12, Firenze

Per partecipare a tutte le fasi del convegno è necessaria l’iscrizione
Info: tel. +39 055 274 3034 – mail: bocconesatunifi.it



4013
4013.pdf (303 KB)