Evoluzione umana: storie dell’ultimo decennio

Il 18 e 19 febbraio quattro appuntamenti da non perdere con i protagonisti della Scuola di Paleoantropologia di Perugia

Da undici anni, Febbraio è il mese della Scuola di Paleoantropologia dell’Università di Perugia, evento organizzato dal Dipartimento di Fisica e Geologia e dal Centro d’Ateneo per i Musei Scientifici.

Divenuta ormai un riferimento a livello nazionale, la Scuola si occupa di “raccontare” l’intrigante storia delle nostre Origini attraverso le parole di docenti e ricercatori italiani e internazionali, specializzati nei diversi ambiti che formano l’universo sfaccettato dell’Evoluzione Umana (dall’antropologia fisica all’antropologia molecolare, dalla geologia alla paleontologia dei vertebrati, dall’archeologia preistorica all’archeozoologia). Ogni anno, decine di partecipanti da tutta Italia accorrono a Perugia per assistere alle lezioni della Scuola di Paleoantropologia e una parte di essi ha partecipato anche alle attività di ricerca e formazione dell’Università di Perugia in Tanzania, nella Gola di Olduvai, la “culla dell’umanità”.

Quest’anno, per la prima volta, non ci si può incontrare a Perugia, ma il Comitato Organizzatore ha ideato uno speciale evento on-line gratuito suddiviso in quattro appuntamenti con i protagonisti della Scuola di Paleoantropologia. Quattro incontri dedicati alle più grandi scoperte dell’ultimo decennio sull’Evoluzione Umana, tenuti dai “pilastri” del Comitato Scientifico della Scuola.

Perché questo evento? Perché il Comitato Organizzatore sente l’esigenza di “esserci” anche quest’anno, nonostante le difficoltà, per soddisfare la grande curiosità del pubblico (studenti, insegnanti, appassionati) verso l’Evoluzione Umana. Ma anche perché gli ultimi anni sono stati particolarmente prolifici quanto a scoperte paleoantropologiche in tutto il mondo. Scoperte che aspettavano la giusta occasione per essere raccontate!

I posti disponibili su Microsoft Teams si sono esauriti in poche ore, ma l’evento si potrà seguire in diretta streaming sul canale YouTube della Scuola di Paleoantropologia, senza necessità di prenotazione.


18/02/2021 ore 15:00
Jacopo Moggi Cecchi – Università di Firenze
Ex Africa semper aliquid novi (nel Plio-Pleistocene)
https://youtu.be/P0Nl0PHq5iA


18/02/2021 ore 16:00
Giovanni Boschian – Università di Pisa
Dalle grotte alle impronte
https://youtu.be/qWJwRjgRBLY


19/02/2021 ore 15:00
Giorgio Manzi – Sapienza Università di Roma
Neanderthal e dintorni: il caso dello scheletro nella roccia
https://youtu.be/jZEAWw9bq5I


19/02/2021 ore 16:00
Olga Rickards – Università di Roma Tor Vergata
Novità nel campo dell’Antropologia molecolare
https://youtu.be/jMpr-UIlc-U


Tutte le info su www.paleoantropologia.it

Scarica la locandina

Fonte: Scuola di Paleoantropologia