I pesci ghiaccio e la storia del sangue

800px Chaenocephalus aceratus

Il pesce Chaenocephalus aceratus è l’unico vertebrato con il sangue “bianco”: è privo di qualunque dei molti pigmenti che la stragrande maggioranza degli animali usa per il trasporto dell’ossigeno nel sangue. Lo studio di questi pigmenti illustra una verità centrale dell’evoluzione

Leggi su LeScienze.it

Immagine: Arthur Hodson Searle [Public domain], via Wikimedia Commons