Archivio autore: Formenti

Compie 100 anni la frode dell’uomo di Piltdown

Si mobilita la rete in occasione della ricorrenza del centenario della truffa di Piltdown, un falso cranio “costruito” unendo parti di un neurocranio umano con parte di una mandibola di orango. Come si ricorda sul blog Why evolution is true in un post di Greg Mayer (“The Piltdown Hoax at 100“), mancavano soprattutto le parti che avrebbero fatto capire che

Read more

La pecorella smarrita

Interessante un post di Jerry Coyne, in cui si racconta (“The value of “stridency”: a creationist becomes a biologist”) la felice conclusione della storia di un giovane creazionista che il 23/10/2010 aveva manifestato in una mail i suoi dubbi, il suo interesse e la sua curiosità per i fatti della biologia e per le spiegazioni che venivano proposte dalla biologia

Read more

All’origine della variablità genetica umana

Davvero interessante un articolo di Nature (“Analysis of 6,515 exomes reveals the recent origin of most human protein-coding variants“) che illustra quanto stiano cambiando le conoscenze quantitative precise sulla variabilità che coinvolge ad ogni generazione il genoma umano. Oggi che diventa sempre più economico il sequenziamento individuale, finalmente cominciano ad arrivare dati che permettono di avere stime reali sul tasso

Read more

Due passi fondamentali per la collaborazione umana

Un articolo del gruppo di ricerca di M.Tomasello al MPI-EVA di Lipsia (“Two Key Steps in the Evolution of Human Cooperation”) comparso sull’ultimo numero di Current Anthropology propone un’ipotesi in parte nuova (The Interdependence Hypothesis) come meccanismo di origine della cooperazione nel corso dell’evoluzione umana. Non si tratterebbe solo e semplicemente della conseguenza di un atteggiamento altruistico, che troviamo presente

Read more

Alla scoperta di Biologos

Un sito web molto interessante è quello in cui il gruppo BioLogos, un gruppo USA di evoluzionisti teisti evangelico (a cui fa riferimento anche Francis Collins – attualmente direttore dell’NIH), espone attraverso domande e risposte il suo modo di vedere il processo evolutivo, in cui crede anche per quanto riguarda la speciazione; e questo almeno come fatto, visto che certo

Read more

Conspiracy Road Trip: Creationism

Davvero sconcertante ma altamente istruttiva la visione di un filmato che documenta la reazione di 5 creazionisti che partecipano ad un “reality” della serie “Conspiracy Road Trip”, realizzata dalla BBC: sono stati trasportati attraverso alcuni stati orientali degli USA per metterli a confronto con 5 biologi evoluzionisti di livello mondiale (Jerry Coyne, Don Prothero, Gregg Wilkerson, Michael Russell, e il

Read more

Il topo rigeneratore

Un articolo su Nature (“Skin shedding and tissue regeneration in African spiny mice (Acomys)”) presenta una scoperta devvero interessante e foriera di possibili importanti applicazioni nel caso si potesse ricreare lo stesso meccanismo in un mammifero di maggiore interesse per la nostra specie: è stato scoperto un roditore africano che mostra la possibilità di rigenerare alcuni tessuti con una modalità

Read more

Doonesbury strip sul creazionismo

Divertente una vignetta di Doonesbury che allude alla possibilità dell’insegnamento nelle ore di scienze di teorie alternative a quella dell’evoluzione, che a priori non hanno né richiedono alcuna prova.  Proprio la frase in cui l’insegnante nella vignetta sottolinea come l’alternativa che è in procinto di spiegare sia “an alternative theory supported by no scientific evidence whatsoever” è emblematica nel mostrare

Read more

Wallace, pioniere dell’astrobiologia

In un articolo su Nature (“Wallace pioneered astrobiology too“) U.Kutschera si raccomanda che qualcuno si ricordi, in occasione del vicino centenario della morte di A.Wallace (1913), che non deve solo essere giustamente considerato, come autore del libro “The geographical distribution of animals. With a study of the relations of living and extinct faunas as elucidating the past changes of the

Read more

La complessità dell’evoluzione umana

E’ di circa un mese fa l’articolo pubblicato da Nature l’8/8/12 (“New fossils from Koobi Fora in northern Kenya confirm taxonomic diversity in early Homo“) che annuncia la scoperta di alcuni nuovi fossili trovati a Koobi Fora sul lago Turkana. Sono fossili di notevole interesse in quanto con nuovi dati permettono di riaprire la discussione su un momento molto importante,

Read more

ENCODE: The human encyclopaedia

Oggi si realizza una delle tappe importanti in questa fase incredibile di accumulazione delle conoscenze che ci permettono di conoscere e di utilizzare a nostro vantaggio le caratteristiche biologiche della nostra specie; oggi, dopo il completamento del sequenziamento del DNA umano e di quello di altre specie a noi vicine e non, abbiamo la prova che la nostra specie è

Read more
1 2 3 4 5 13