#IniziativaWallace – L’1 dicembre a Verona l’incontro “200 anni di Alfred R. Wallace”

wallace verona

Il 1° dicembre 2023, al Museo di Storia Naturale di Verona, un incontro scientifico per celebrare Alfred Russel Wallace, naturalista co-scopritore della teoria dell’evoluzione e padre della biogeografia

Il 1° dicembre 2023, al Museo di Storia Naturale di Verona, si terrà un incontro scientifico dedicato ai 200 anni di Alfred Russel Wallace, il naturalista, geografo, biologo ed esploratore britannico che formulò la teoria dell’evoluzione assieme a Charles Darwin.

L’incontro scientifico, organizzato dal Museo di Storia Naturale di Verona in collaborazione con il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, intende celebrare la figura e l’opera di Wallace, uno dei più grandi scienziati del XIX secolo, pioniere della biogeografia e della zoologia, autore di iconici viaggi esplorativi in Sud America e nell’arcipelago malese.

L’incontro è anche l’occasione per fare il punto sui molti incontri che nell’arco dell’anno si sono susseguiti in vari musei naturalistici nell’ambito di #IniziativaWallace. Prendendo spunto dall’opera di Wallace, le cui collezioni sono conservate e tuttora studiate in importanti musei, sarà anche l’occasione per parlare dell’importanza dei musei di storia naturale e il loro ruolo nella scoperta e nella conservazione della biodiversità e nella promozione della conoscenza scientifica. I musei scientifici sono infatti depositari di un patrimonio straordinario di biodiversità e di reperti che documentano le grandi scoperte e le teorie scientifiche.

Nel corso della giornata si susseguiranno interventi su vari aspetti, sia della biografia e dell’opera di Wallace, sia dell’uso e dell’importanza delle collezioni naturalistiche per lo studio e la valorizzazione della biodiversità, con particolare attenzione alle collezioni italiane.

Sarà inoltre possibile seguire la Lecture di George Beccaloni, coordinatore del Wallace Correspondence Project, che interverrà all’incontro in collegamento da remoto.

L’iniziativa è patrocinata da ANMS – Associazione Nazionale Musei Scientifici, Società Italiana di Storia della Scienza e Società Italiana di Biogeografia.

La partecipazione alla giornata è libera fino a esaurimento dei posti disponibili in sala. 

Informazioni

Museo di Storia Naturale di Verona

tel. 045 8079419- 8079400

leonardo.latella@comune.verona.it

Programma 

Verona, 1 dicembre 2023 Museo di Storia Naturale di Verona Sala “Sandro Ruffo”

Mattina

ore 9.30 Saluti di benvenuto e presentazione dell’evento

Comune di Verona, Direzione Musei Civici di Verona, Museo Regionale di Storia Naturale di Torino, Associazione Nazionale Musei Scientifici, Società Italiana di Storia della Scienza, Società Italiana di Biogeografia

ore 10.00 Elena Canadelli

La ricerca biologica in Italia ai tempi di Wallace

ore 10.30 Stefano Mazzotti

Le collezioni degli esploratori italiani della seconda metà dell’800

ore 11.00 Coffee break

ore 11.30 George Beccaloni (in collegamento da remoto)

What did A.R. Wallace collect, and where are his specimens now?

ore 12.00 Valerio Sbordoni

Wallace, la geografia delle farfalle e il concetto attuale di specie

ore 12.30 Angela Maria Russo

Il carnet de voyage “In viaggio con Wallace”

Pomeriggio

ore 14.30 Franco Andreone, Leonardo Latella, Spartaco Gippoliti

Un anno di #IniziativaWallace

ore 15.00 Leonardo Latella, Sebastiano Andreatta, Franco Andreone, Spartaco Gippoliti, Stefano Mazzotti, Vincenzo Vomero

Con i piedi nel passato e la testa nel futuro. L’importanza delle collezioni italiane nei monitoraggi ambientali e nella biodiversità

ore 15.30 Lorenzo Peruzzi

Gli Erbari italiani a cavallo tra diciannovesimo e ventesimo secolo

ore 16.00 Simone Farina

Le collezioni naturalistiche storiche come patrimonio dell’umanità

Discussione: modera Vincenzo Vomero