Archivio autore: Stefano Dalla Casa

Documentario on-line sulla transizione pesci-tetrapodi

Dall’anatomia comparata e dalla paleontologia, si conosce bene la indubbia relazione filogenetica che intercorre tra i Sarcopterigi (i pesci dalle pinne “carnose”, come il celebre fossile vivente Latimeria spp., cioè il Celacanto) e i primi tetrapodi, che possiamo chiamare “anfibi” (in senso etimologico, non sistematico) . Conosciamo anche bene che uno degli argomenti preferiti dai creazionisti sono i numerosi vuoti

Read more

Un secondo set di mascelle “predatorie” permette alle murene (Muraena retifera) di inghiottire grosse prede.

L’evoluzione ha dotato la maggior parte dei pesci ossei di meccanismi di aspirazione che permettono di inghiottire la preda. Normalmente, una volta catturata, la preda è trasportata dalla cavità orale alla gola per mezzo di movimento dell’acqua. Da qui interviene un set di “denti” faringei che aiutano a inghiottire effettivamente la preda. Per contro le murene presentano un meccanismo di

Read more

Creazionismo? Bullsh*t!

Penn & Teller sono anche gli autori di un fortunato programma televisivo dal titolo esplicativo “Bullshit!”. In questo programma demoliscono in modo divertente ma puntuale il presunto soprannaturale, le leggende metropolitane, e tutti i miti che molte persone danno per scontate. Poteva mancare una puntata dedicata al creazionismo? Ecco il video Stefano Dalla Casa Stefano Dalla Casa Giornalista e comunicatore

Read more

Quanto era veloce il T-rex?

Probabilmente pesava 6 o 8 tonnellate, invece delle 3-4 ipotizzate in precedenza, e una tale massa non è compatibile con movimenti scattanti. Poteva impiegare fino a due secondi per cambiare direzione e probabilmente non superava i 40 km/h. E’ un limite intrinseco dei grandi animali essere più lenti. Piu massa significa più muscoli, necessari per muoverla, che a loro volta

Read more

Evoluzione: caso o progetto?

Interessante e attualissima conferenza/dibattito organizzata dall’ Università degli studi di Bologna. Il tema: “L’uomo dovrà considerarsi come prodotto fortuito dell’evoluzione oppure dovrà essere visto come il suo sbocco necessario?” Considerazioni e discussioni sulla teoria evolutiva al prossimo appuntamento con i Mercoledì in Università. Stefano Dalla Casa Dal sito web dell’Università riporto quanto segue: Il prof. Fiorenzo Facchini, docente di Paleontologia

Read more

Preda

Computer, nanotecnologie ed evoluzione secondo l’autore di Jurassic Park. Analisi a cura di Stefano Dalla Casa. Stefano Dalla Casa Giornalista e comunicatore scientifico, mi sono formato all’Università di Bologna e alla Sissa di Trieste. Scrivo o ho scritto per le seguenti testate o siti: Il Tascabile, Wonder Why, Aula di Scienze Zanichelli, Wired.it, OggiScienza, Le Scienze, Focus, SapereAmbiente, Rivista Micron,

Read more

Il Mondo Perduto

IL MONDO PERDUTORecensione del libro“I seguiti sono intrinsecamente imprevedibili.”Ian MalcolmIan Malcolm è un matematico specializzato in quel settore della scienza che opera nel campo della cosiddetta Teoria del Caos o Teoria della Complessità.La teoria afferma che un sistema complesso, cioè nel quale interagiscono un gran numero di parti, ha un’evoluzione strettamente dipendente dalle condizioni iniziali. Ciò porta al motto-paradosso della

Read more

Nuovo fascicolo della rivista Naturalmente

E’ uscito il nuovo fascicolo della rivista Naturalmente, Bollettino di informazione degli Insegnanti di Scienze Naturali ANISN. Contiene: F. Fantini, Sorridere a lezione di scienze (presentazione di una serie di gustose vignette su scienza e evoluzione) P. Pagano, Wallace e la teoria della selezione naturale (rivisitazione del ruolo di Wallace nella scoperta del concetto di Selezione Naturale) E. Fabri continua,

Read more

Immaginari&Evoluzione

Presentazione Abbiamo aggiornato la sezione pubblicità con il testo di S. dalla Casa: Solo un gioco (19/02/06) Abbiamo aggiornato la sezione cinema con tre testi elaborati da Stefano Dalla Casa: Jurassic Park, Andromeda e Star Trek)(24/01/06) Questa rubrica cercherà di mostrare quanto sia importante comprendere più a fondo il ruolo che gli immaginari scientifici, ed in particolar modo quelli legati

Read more

Science sceglie come avvenimento dell’anno 2005 la teoria dell’evoluzione

Jacopo Pasotti, giornalista scientifico, commenta la scelta della rivista americana Science e lo fa con questo articolo pubblicato sul quotidiano Il Manifesto dell’8 gennaio 2006: Un Darwin da medaglia d’oro Per la rivista «Science» la teoria dell’evoluzione è l’evento scientifico del 2005. Scelta controcorrente. Un premio in contrasto con il «Disegno intelligente» amato dalla Casa Bianca Stefano Dalla Casa Giornalista

Read more

S.E.T.I.

S.E.T.I. è l’acronimo di Search for Extra Terrestrial Intelligence. Si tratta di un vero e proprio programma di ricerca scientifico che non ha nulla a che vedere con la pseudoscienza dell’ufologia. Si fonda su un solo presupposto o, se vogliamo, su un’ipotesi: la Vita non può essere un “esperimento” unico ed irripetibile avvenuto solo sulla Terra ed è probabile che

Read more

Il volo di Darwin

Stefano Dalla Casa, studente di Bologna ci propone questo testo che volentieri pubblichiamo. Si tratta di un elaborato su Darwin che Stefano ha scritto come tesina per un corso che ha seguito l’anno scorso dal titolo “Teoria e storia della Biologia”. Il testo e’ composta dal saggio “Il volo di Darwin” seguito dall’appendice “Paleontologia e evoluzione” Stefano Dalla Casa Giornalista

Read more
1 2 3