La piùantica scena di caccia nell’arte preistorica

La piùantica scena di caccia nell’arte preistorica

Quella rinvenuta nella grotta calcarea di Leang Bulu’, in Indonesia, potrebbe essere una delle prime testimonianze di scene di caccia nell’arte preistorica nonché la più antica opera di arte figurativa finora nota al mondo

Sulle tracce delle prime armi da getto in Europa

Sulle tracce delle prime armi da getto in Europa

Lo studio delle tracce d’uso di 146 elementi litici appartenenti al primo complesso culturale di Homo sa-piens in Europa rivela il loro utilizzo come armi da getto scagliate meccanicamente, retrodatando di 20.000 l’introduzione di tali tecniche e fornendo importanti implicazioni nella comprensione della dinamica di so-stituzione del Neandertal da parte della nostra specie

Consigli di lettura – inverno 2019

Consigli di lettura – inverno 2019

Regalate e/o regalatevi….un libro! Eccoci al consueto appuntamento con le nostre segnalazioni natalizie per l’acquisto/lettura di libri sull’evoluzione

L’origine delle specie. Ristampa anastatica della traduzione italiana del 1864

L’origine delle specie. Ristampa anastatica della traduzione italiana del 1864

A 160 anni dalla pubblicazione dell’Origine delle specie di Charles Darwin, la Zanichelli ha voluto ricordare la ricorrenza ristampando la prima traduzione italiana del 1864. Prefazione di Marco Ferraguti e Chiara Ceci

Prima del bipedismo c’era Danuvius guggenmosi

Prima del bipedismo c’era Danuvius guggenmosi

La nuova specie di primate non è un anello mancante tra le scimmie e l’uomo, ma uno dei rami dell’albero evolutivo dei primati

Scoperto in Russia il più antico tetrapode fossile

Scoperto in Russia il più antico tetrapode fossile

Predatore simile a un coccodrillo, viveva in acqua ma guardava la terraferma. E’ il più antico tetrapode fossile ricostruito finora noto

Catrame di betulla come colla: una tecnica Neanderthal di 50.000 anni fa

Catrame di betulla come colla: una tecnica Neanderthal di 50.000 anni fa

Scoperto in una spiaggia olandese uno strumento in selce incollato con una sostanza simile al catrame. Il ritrovamento risale a circa 50.000 anni fa, quando Homo sapiens non era ancora presente in Europa: lo strumento è quindi la prova che i Neanderthal, allora abitanti delle terre europee, erano in grado di ideare e usare tecnologia complessa

La culla dell’umanità si trova a sud dello Zambesi?

La culla dell’umanità si trova a sud dello Zambesi?

Un nuovo studio sostiene di aver identificato il luogo di origine ancestrale della nostra specie in Africa in una regione a sud del fiume Zambesi, in Botswana. Tuttavia la ricerca più che chiudere la questione sulla nostra origine, ne apre il dibattito

Notizie

  • Darwin Day 2020 Milano

    Darwin Day 2020 Milano

    12-13 FEBBRAIO 2020 IL MONDO SENZA. IL RUOLO DELLE ESTINZIONI NELL’EVOLUZIONE MUSEO DI STORIA NATURALE DI MILANO
  • Grande come una balena

    Grande come una balena

    Un team di ricerca internazionale è riuscito a determinare i motivi per cui diversi gruppi di cetacei riescono a raggiungere dimensioni tanto diverse tra loro. …
  • La caccia “furtiva” delle megattere

    La caccia “furtiva” delle megattere

    Le megattere riescono a decimare interi banchi pesci grazie alla loro colossale dimensione, che non viene percepita come una minaccia fino a una distanza tale …
  • La balena del Sahara

    La balena del Sahara

    Dal Deserto Occidentale dell'Egitto provengono i resti di una nuova specie di antico cetaceo, nominato Aegicetus gehennae. Questa antica specie mostra caratteristiche intermedie tra quelle …
  • Da dove vengono le corna?

    Da dove vengono le corna?

    Uno studio sui coleotteri rivela come la comparsa di alcuni tratti morfologici innovativi dal punto di vista evolutivo, come le corna protoraciche di alcuni coleotteri, …