Archivio autore: Marco Ferraguti

DNA e Darwin a Paullo (MI)

Martedì 20 maggio 2008La struttura del DNAProiezione del filmato “Il segreto della foto 51” (Stati Uniti 2003 – 50 min), che ricostruisce la vicenda della scoperta della struttura a doppia elica del DNA e il ruolo essenziale della biologa molecolare Rosalind Franklin. Il discorso si allargherà poi al significato della scoperta: conoscere il DNA, sapere come trattarlo e svelarne i

Read more

La capacità di stupirci della natura

La capacità di stupirci da parte della natura, a volte, è veramente straordinaria. Di fronte ad alcuni esempi viene subito da pensare alla bella frase nell’introduzione del Gene egoista di Richard Dawkins “Noi animali siamo le macchine più complicate e più perfettamente disegnate dell’universo noto. Se la mettiamo così, è difficile capire perché qualcuno studi qualcos’altro”. Un gruppo di ricercatori

Read more

L’EVOLUZIONE DI UN CANE MALIGNO

I fatti: esiste un tumore dei cani (CTVT = tumore venereo canino trasmissibile) che ha due singolari caratteristiche: come dice il nome si trasmette da un individuo all’altro durante i rapporti, ed è in grado di annientare le difese immunitarie del ricevente. Un gruppo di ricercatori dell’University College di Londra ha avuto l’idea di confrontare, con varie tecniche di biologia

Read more

Uguali, ma diverse

Le specie criptiche, o specie gemelle, sono delle vere e proprie specie, caratterizzate dall’essere molto simili fra loro, addirittura non distinguibili ad occhio. A noi umani questa caratteristica intriga molto: siamo abituati a riconoscere le cose e le specie soprattutto ad occhio: se per un’ipotesi assurda l’umanità comprendesse più di una specie, ci troveremmo in difficoltà a riconoscere potenziali partner.

Read more

Molecole punteggiate?

  Tuttavia, se l’evoluzione è avvenuta nell’uno o nell’altro dei modi potrebbe aver lasciato traccia anche negli esseri viventi attuali. Le filogenesi molecolari, ad esempio, potrebbero aver conservato segnali di come sono avvenute le speciazioni.     Mark Pagel e coll. (Large Punctuational Contribution of Speciation to Evolutionary divergence at the Molecular Level. Science, VOL. 314 , 119-121,  6 ottobre 2006)

Read more

Batteri fantascientifici

Nel fascicolo di novembre 2006 dell’ International Journal of Systematic and Evolutionary Microbiology compare un articolo che alla fantascienza è molto vicino. Un composito gruppo di parassitologi capitanato da Claudio Bandi, meglio noto come Pippo, provenienti dalle Università di Milano, Pavia, Sidney e dall’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca descrive un batterio simbionte trovato in una zecca piuttosto comune, Ixodes

Read more

Conferimento della Laurea Magistrale honoris causa in BIOEVO da parte dell’Ateneo di Milano al Prof. Iain C. Wilkie

E’ con grande piacere che invito a partecipare alla cerimonia di Conferimento della Laurea Magistrale honoris causa in BIOEVO (Biodiversita’ ed Evoluzione Biologica) da parte dell’Ateneo di Milano al Prof. Iain C. Wilkie. Si tratta di una doppia celebrazione che, oltre al meritato omaggio al collega per la sua lunga e operosa attivita’ scientifica nel campo della biologia e fisiologia

Read more

Quante prove Mr. Darwin

Il fascicolo n. 49/2005 di Quark riporta l’articolo di Marco Ferraguti che volentieri pubblichiamo integralmente: Quante prove Mr. Darwin Qualcuno sostiene ancora che la teoria dell’evoluzione non sia scienza ma “storia”: spiega le cose come stanno, ma non le dimostra, deduce ma non “prova”. Siete sicuri che le cose stiano proprio così?

Read more

Intervista a Marco Ferraguti

Marco Ferraguti, docente di Evoluzione Biologica dell’Universita’ di Milano risponde a otto domande su: Uomo, natura, mondo ed Evoluzione nelle pagine dell’ultimo numero di Quark n. 46, alle pagine 76 e 77 ora in edicola. Leggete queste pillole di informazione puntuale!

Read more
1 2 3 4